Nella zona
BRIANZA
  monti e laghi briantei
LAGO E RIVIERA
  Valle San Martino
VALSASSINA E VALVARRONE

 

Valle San Martino


MONTE MARENZO - Chiesa di Santa Margherita

La chiesa di Santa Margherita è edificata sulla sommità di un colle che separa il comune di Monte Marenzo da quello di Torre de’ Busi. La costruzione, che sorge sui ruderi di un castello, risale al XIII secolo.
La struttura della chiesa, interamente in pietra a vista, si presenta romanica: la pianta è a navata unica e termina con un’ampia abside semicircolare in cui si aprono tre sottilissime monofore. Nella facciata si apre un ampio portale, affiancato da due finestrelle. Il tetto presenta una particolare copertura a piode.

Le decorazioni ad affresco della chiesa sono di ottima fattura e interessano sia il catino absidale sia la parete della controfacciata. I dipinti più antichi, che risalgono alla fine del XIV secolo, occupano la parete meridionale e la controfacciata e rappresentano vivaci episodi della vita di Santa Margherita.



Questi affreschi sono attribuiti ad un unico anonimo artista, convenzionalmente denominato “Maestro delle storie di Santa Margherita”. La narrazione è divisa in tredici scomparti quadrangolari disposti su due registri: il quattordicesimo scomparto, fortemente danneggiato, rappresenterebbe l’ascensione della Santa.













Nell’abside sono raffigurati un Cristo benedicente all’interno di una mandorla policroma, alcuni Santi e il “Martirio di Santa Caterina”.








Le fotografie degli affreschi della Chiesa di Santa Margherita sono tratte da A.A.V.V, I monumenti in provincia di Lecco, Cloister Route, Progetto NCE, Lecco, 2005


 
Romanicomo
| crediti | privacy | diritti | contatti |
infoarte
Realizzato con il contributo della Provincia di Lecco